Tokenizzazione: rivoluzione o evoluzione?

white papers

Tokenizzazione: rivoluzione o evoluzione?

Jeroen van Oerle - Portfolio Manager

Jeroen van Oerle

Portfolio Manager

La tokenizzazione è un metodo rivoluzionario per portare asset reali sul mercato in una forma negoziabile e accessibile. Riteniamo di essere prossimi a progressi su vasta scala in questo settore.

In sintesi, la tokenizzazione di un asset consiste nell’emissione di una rappresentazione digitale di quell’asset, amministrato su una blockchain, ossia il livello d’infrastruttura di un’architettura di rete potenziata, come internet. I token di pagamento, come i Bitcoin, sono stati la prima applicazione su questo livello d’infrastruttura, ma non sono assolutamente l’unica. I token di asset rappresentano un’altra applicazione, con potenzialità superiori a quelle dei token di pagamento.

La blockchain forma un ledger di transazione pubblico, mantenendo una registrazione distribuita di tutte le transazioni avvenute sulla chain, creando in questo modo un tracciato verificabile dell’attività. Un difetto di internet, nella sua forma originale, consiste nel fatto che le informazioni condivise non devono essere sincronizzate, ossia che la registrazione in un luogo può differire dalla registrazione in un altro. Per risolvere i problemi connessi ai dati archiviati centralmente, la blockchain crea nuovi servizi in aggiunta alla propria infrastruttura, cosa impossibile da fare, a parità di sicurezza e tracciabilità, in qualsiasi altra infrastruttura esistente, come internet.

I token di asset utilizzano l’infrastruttura della blockchain per collegare gli ownership claim a un asset sottostante negoziabile. I vantaggi della tokenizzazione rispetto ad altre forme di negoziazione consistono, in alcuni casi, semplicemente nella possibilità di utilizzare un’infrastruttura meno costosa, più efficiente e più sicura; ma esistono anche utilizzi completamente nuovi che non sarebbero possibili senza una blockchain. La multiproprietà diretta di immobili è un esempio di un gruppo di asset che non sarebbe possibile senza gli asset coin. Analogamente, un potenziale utilizzo futuro potrebbe essere la multiproprietà di un’opera d’arte.

Le implicazioni potenziali degli asset coin sono significative. Esistono tuttavia due importanti ostacoli: la regolamentazione e gli standard tecnologici. L’adozione di massa può avvenire solo quando una tecnologia è facile da utilizzare senza doverci pensare troppo. La regolamentazione rappresenta un ulteriore livello nel caso della tokenizzazione, che la rende più difficile da implementare e ne rallenterà inevitabilmente il processo.

Quando l’infrastruttura sarà disponibile e sarà stato istituito un quadro normativo adeguato, tuttavia, qualsiasi investitore potrà detenere asset in qualsiasi forma. Se i token entreranno a far parte dell'universo investibile, il settore dell’asset management subirà cambiamenti sostanziali.

Fondamentalmente, la tokenizzazione degli asset rappresenta una democratizzazione degli investimenti. Crediamo sia molto probabile che il 2021 sarà l’anno in cui assisteremo a una serie di sviluppi in questo settore, offrendo a investitori retail e istituzionali un’esposizione ad asset coin interamente regolamentati, trasparenti e liquidi.

 

 Clicca qui per scaricare il documento

 

Informazioni importanti.

Il presente documento è stato pubblicato da Lombard Odier Funds (Europe) S.A., una società per azioni di diritto lussemburghese avente sede legale a 291, route d’Arlon, 1150 Lussemburgo, autorizzata e regolamentata dalla CSSF quale Società di gestione ai sensi della direttiva europea 2009/65/CE e successive modifiche e della direttiva europea 2011/61/UE  sui gestori di fondi di investimento alternativi (direttiva AIFM). Scopo della Società di gestione è la creazione, promozione, amministrazione, gestione e il marketing di OICVM lussemburghesi ed esteri, fondi d’investimento alternativi ("AIF") e altri fondi regolamentati, strumenti di investimento collettivo e altri strumenti di investimento, nonché l’offerta di servizi di gestione di portafoglio e consulenza per gli investimenti.
Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) è un marchio commerciale.
Questo documento è fornito esclusivamente a scopo informativo e non costituisce un’offerta o una raccomandazione di acquisto o vendita di titoli o servizi. Il presente documento non è destinato a essere distribuito, pubblicato o utilizzato in qualunque giurisdizione in cui tale distribuzione, pubblicazione o utilizzo fossero illeciti. Il presente documento non contiene raccomandazioni o consigli personalizzati e non intende sostituire un'assistenza professionale in materia di investimenti in prodotti finanziari. Prima di effettuare una transazione qualsiasi, l’investitore dovrebbe valutare attentamente se l’operazione è idonea alla propria situazione personale e, ove necessario, richiedere una consulenza professionale indipendente riguardo ai rischi e a eventuali conseguenze legali, normative, creditizie, fiscali e contabili. Il presente documento è proprietà di LOIM ed è rivolto al destinatario esclusivamente per uso personale. Il presente documento non può essere riprodotto (in tutto o in parte), trasmesso, modificato o utilizzato per altri fini senza la previa autorizzazione scritta di LOIM. Questo documento riporta le opinioni di LOIM alla data di pubblicazione.
Né il presente documento né copie di esso possono essere inviati, portati o distribuiti negli Stati Uniti d’America, nei loro territori e domini o in aree soggette alla loro giurisdizione, oppure a o a favore di US Person. A tale proposito, con l’espressione “US Person” s’intende un soggetto avente cittadinanza, nazionalità o residenza negli Stati Uniti d’America, una società di persone costituita o esistente in uno qualsiasi degli stati, dei territori, o dei domini degli Stati Uniti d’America, o una società di capitali disciplinata dalle leggi degli Stati Uniti o di un qualsiasi loro stato, territorio o dominio, o ogni patrimonio o trust il cui reddito sia soggetto alle imposte federali statunitensi, indipendentemente dal luogo di provenienza.
Fonte dei dati: se non indicato diversamente, i dati sono elaborati da LOIM.
Alcune informazioni sono state ottenute da fonti pubbliche ritenute attendibili, ma in assenza di una verifica indipendente non possiamo garantire la loro correttezza e completezza.
I giudizi e le opinioni qui espresse hanno esclusivamente scopo informativo e non costituiscono una raccomandazione di LOIM a comprare, vendere o conservare un titolo. I giudizi e le opinioni sono validi alla data della presentazione, possono essere soggetti a modifiche e non devono essere intesi come una consulenza di investimento. Non dovrebbero essere intesi come una consulenza di investimento.
Il presente documento non può essere (i) riprodotto, fotocopiato o duplicato, in alcuna forma o maniera, né (ii) distribuito a persone che non siano dipendenti, funzionari, amministratori o agenti autorizzati del destinatario, senza il previo consenso di Lombard Odier Funds (Europe) S.A. ©2020 Lombard Odier IM. Tutti i diritti riservati.