Previsioni 2020 - Finanza sostenibile: colmare il divario dovuto alla decarbonizzazione

investment viewpoints

Previsioni 2020 - Finanza sostenibile: colmare il divario dovuto alla decarbonizzazione

Christopher Kaminker, PhD - Head of Sustainable Investment Research & Strategy

Christopher Kaminker, PhD

Head of Sustainable Investment Research & Strategy
Thomas Höhne-Sparborth, PhD - Sustainability Analyst

Thomas Höhne-Sparborth, PhD

Sustainability Analyst

Nel 2019 il panorama della finanza sostenibile ha continuato ad essere caratterizzato da una crescente diversità, in termini di emittenti e aree geografiche, e da una maggiore complessità, in termini di strumenti finanziari. 

L’anno scorso il totale delle masse gestite secondo criteri di responsabilità ha superato per la prima volta 30.000 miliardi di dollari.L’emissione di debito sostenibile nel 2019 sembra posizionarsi appena al di sotto dei 400 miliardi di dollari, mentre si prevede che i green bond rappresentino circa i due terzi di questa cifra (250-270 miliardi), ben al di sopra della maggior parte delle stime di mercato da inizio anno.2

Questi trend stanno accelerando. A luglio nove fondi pensione olandesi, con un patrimonio complessivo pari a 800 miliardi di euro, si sono impegnati a ridurre le emissioni di CO2 generato dai titoli in portafoglio ed è emersa la necessità di un approccio di gestione più attivo.3 Entro il 2020, prevediamo che le strategie di investimento sostenibili superino i 40.000 miliardi di dollari.4 Con riferimento a questo importo, le strategie su temi di sostenibilità e l’impact investing possono ammontare a circa quattromila o cinquemila milioni di dollari, evidenziando un incremento quasi del triplo rispetto al 2018. Sulla base della nostra analisi delle prospettive per l'emissione di debito sostenibile, prevediamo che l’emissione raggiunga i 520-660 miliardi di dollari nel 2020 e dai 900 miliardi ai 1.080 miliardi di dollari nel 2021.

 

Figura 1: Volume delle masse gestite da fondi di investimento secondo criteri di responsabilità, 2014-2020F (miliardi di dollari)

Outlook_2020-Sustainability-Fig1_IT-V2.jpg (Print)

Fonte: dati del Global Sustainable Investment Review per il periodo 2014-20185 ; previsioni LOIM per il 2020; si ricorda che poiché molte forme di investimento sostenibile abbracciano diverse strategie, il totale delle singole strategie è maggiore delle cifre evidenziate

Con lo sviluppo della finanza sostenibile, i legislatori e le autorità di vigilanza stanno cercando di introdurre regole e trasparenza all’interno del settore. Un esempio è dato dal piano d’azione della Commissione UE sullo sviluppo sostenibile, che comprende la creazione di una tassonomia allo scopo di classificare le attività sostenibili, uno standard dell’UE per i green bond, indici di riferimento relativi alla decarbonizzazione e gli obblighi di informativa in merito all’integrazione dei fattori ESG.6

 

Figura 2: Tempistica delle iniziative regolamentari in corso​

Outlook_2020-Sustainability-Fig2_IT-V2.jpg (Print)

Fonte: analisi LOIM

L’andamento dei mercati favorisce queste tendenze regolamentari e politiche. I costi dell'energia solare ed eolica continuano a diminuire e le previsioni di IRENA indicano che entro il 2020 i prezzi d’asta dell’energia eolica e di quella solare scenderanno al di sotto del costo operativo di 700 GW e 900 GW, corrispondente al 35-45% della capacità produttiva del settore del carbone.7 Ciononostante, i costi di capitale iniziali possono rivelarsi notevoli, mettendo in risalto l’importante ruolo del settore finanziario per colmare il divario tra esigenze di finanziamento nel breve termine e rendimenti futuri.

 

Figura 3: Tendenze dei costi livellizzati di elettricità negli USA (USD/MWh, 2018 in termini reali)​

Green Bonds chart IT-V2.jpg (Print)

Fonte: analisi LOIM basata su BloombergNEF8

È ancora necessario un aumento significativo dei livelli di investimento. A politiche invariate, si stima un aumento di 3-5 gradi centigradi nel corso di questo secolo.9 IIRENA stima che per realizzare gli obiettivi dell’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici sono necessari finanziamenti nell’ordine di 27.000 miliardi di dollari (una somma ben al di sopra dei fondi impegnati fino a questo momento) al fine di sostenere l’energia, la mobilità e le relative transizioni.10 Il settore finanziario sarà in grado di sostenere questo aumento di scala, tuttavia, al momento quello che manca è una serie di progetti in cui poter investire. Le ambizioni politiche dovranno aumentare significativamente al fine di creare progetti adeguati alla sfida, che vadano oltre l’offerta delle spinte del mercato e dell'azione imprenditoriale.

 
 

Fonte.

Global Sustainable Investment Alliance (2019). 2018 Global Sustainable Investment Review. E precedenti edizioni. Disponibile presso http://www.gsi-alliance.org/wp-content/uploads/2019/03/GSIR_Review2018.3.28.pdf
previsioni LOIM, del 9 novembre 2019. Si ricorda che la percentuale di debito emesso verso la fine dell’anno è costantemente aumentata dal 2014 al 2019 e di conseguenza si prevedono dati per l’intero anno sostanzialmente più elevati rispetto ai dati da inizio anno
3 Financial Times (2019). Dutch pension funds set to pivot from passive to active management (Fondi pensione olandesi pronti a trasformarsi da gestori passivi a gestori attivi). Disponibile presso https://www.ft.com/content/942dd387-d676-4206-888b-021d96f9b065
4 Previsioni LOIM
5 Global Sustainable Investment Alliance (2019). 2018 Global Sustainable Investment Review. E precedenti edizioni. Disponibile presso http://www.gsi-alliance.org/wp-content/uploads/2019/03/GSIR_Review2018.3.28.pdf
6 Commissione europea (senza data). Green finance. Disponibile presso https://ec.europa.eu/info/business-economy-euro/banking-and-finance/green-finance_en
7 IRENA (2019). Renewable power generation costs in 2018. (Costi di generazione dell’energia rinnovabile nel 2018). Disponibile presso https://www.irena.org/-/media/Files/IRENA/Agency/Publication/2019/May/IRENA_Renewable-Power-Generations-Costs-in-2018.pdf?la=en&hash=99683CDDBC40A729A5F51C20DA7B6C297F794C5D
BloombergNEF (2019). Levelized cost of electricity. (Costo dell’elettricità livellizzato). Disponibile presso https://www.bnef.com/core/lcoe?tab=Forecast LCOE 
9 analisi LOIM basata sull’International Institute for Applied Systems Analysis (2018). SSP Database (Shared Economic Pathways) – Version 2.0 (Database SSP (Percorsi socioeconomici  condivisi)  – Versione 2.0). Disponibile presso https://tntcat.iiasa.ac.at/SspDb/dsd?Action=htmlpage&page=10
10 IRENA (2018). Global Energy Transformation: A Roadmap to 2050. (La trasformazione dell’energia globale: un piano d’azione fino al 2050). Disponibile presso https://www.irena.org/-/media/Files/IRENA/Agency/Publication/2018/Apr/IRENA_Report_GET_2018.pdf

Informazioni importanti.

Il presente documento è stato pubblicato da Lombard Odier Funds (Europe) S.A., una società per azioni di diritto lussemburghese avente sede legale a 291, route d’Arlon, 1150 Lussemburgo, autorizzata e regolamentata dalla CSSF quale Società di gestione ai sensi della direttiva europea 2009/65/CE e successive modifiche e della direttiva europea 2011/61/UE  sui gestori di fondi di investimento alternativi (direttiva AIFM). Scopo della Società di gestione è la creazione, promozione, amministrazione, gestione e il marketing di OICVM lussemburghesi ed esteri, fondi d’investimento alternativi (“AIF”) e altri fondi regolamentati, strumenti di investimento collettivo e altri strumenti di investimento, nonché l’offerta di servizi di gestione di portafoglio e consulenza per gli investimenti.

Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) è un marchio commerciale.

Questo documento è fornito esclusivamente a scopo informativo e non costituisce un’offerta o una raccomandazione di acquisto o vendita di titoli o servizi. Il presente documento non è destinato a essere distribuito, pubblicato o utilizzato in qualunque giurisdizione in cui tale distribuzione, pubblicazione o utilizzo fossero illeciti. Il presente documento non contiene raccomandazioni o consigli personalizzati e non intende sostituire un'assistenza professionale in materia di investimenti in prodotti finanziari Prima di effettuare una transazione qualsiasi, l’investitore dovrebbe valutare attentamente se l’operazione è idonea alla propria situazione personale e, ove necessario, richiedere una consulenza professionale indipendente riguardo ai rischi e a eventuali conseguenze legali, normative, creditizie, fiscali e contabili. Il presente documento è proprietà di LOIM ed è rivolto al destinatario esclusivamente per uso personale. Il presente documento non può essere riprodotto (in tutto o in parte), trasmesso, modificato o utilizzato per altri fini senza la previa autorizzazione scritta di LOIM. Questo documento riporta le opinioni di LOIM alla data di pubblicazione.

Né il presente documento né copie di esso possono essere inviati, portati o distribuiti negli Stati Uniti d’America, nei loro territori e domini o in aree soggette alla loro giurisdizione, oppure a o a favore di US Person. A tale proposito, con l’espressione “US Person” s’intende un soggetto avente cittadinanza, nazionalità o residenza negli Stati Uniti d’America, una società di persone costituita o esistente in uno qualsiasi degli stati, dei territori, o dei domini degli Stati Uniti d’America, o una società di capitali disciplinata dalle leggi degli Stati Uniti o di un qualsiasi loro stato, territorio o dominio, o ogni patrimonio o trust il cui reddito sia soggetto alle imposte federali statunitensi, indipendentemente dal luogo di provenienza.

Fonte dei dati: se non indicato diversamente, i dati sono elaborati da LOIM.

Alcune informazioni sono state ottenute da fonti pubbliche ritenute attendibili, ma in assenza di una verifica indipendente non possiamo garantire la loro correttezza e completezza.

I giudizi e le opinioni qui espresse hanno esclusivamente scopo informativo e non costituiscono una raccomandazione di LOIM a comprare, vendere o conservare un titolo. I giudizi e le opinioni sono validi alla data della presentazione, possono essere soggetti a modifiche e non devono essere intesi come una consulenza di investimento.

Il presente documento non può essere (i) riprodotto, fotocopiato o duplicato, in alcuna forma o maniera, né (ii) distribuito a persone che non siano dipendenti, funzionari, amministratori o agenti autorizzati del destinatario, senza il previo consenso di Lombard Odier Funds (Europe) S.A.

©2019 Lombard Odier IM. Tutti i diritti riservati.