rischi.

I seguenti rischi possono essere sostanzialmente rilevanti ma possono non essere sempre adeguatamente espressi dall'indicatore di rischio sintetico e possono causare perdite addizionali: Rischio di credito, Rischio di liquidità e Rischio di mercati emergenti.

Asia Investment Grade

Sostenibilità nella creazione di alfa sul credito asiatico investment grade

 

I titoli di credito asiatici denominati in valuta forte (USD) rappresentano oggi un’ottima opportunità per gli investitori globali. Le posizioni nell’investment grade (IG) asiatico sono in aumento in virtù delle loro caratteristiche di diversificazione derivanti da rendimenti superiori, ridotta duration e sottostanti diversi rispetto al mercato del credito globale. 

1 Fonte: indici Bloomberg, indici J.P. Morgan, Lombard Odier, marzo 2022.
2 Fonte: J.P. Morgan, gennaio 2021

diversità e profondità.

Il mercato asiatico del credito IG offre diversità e profondità in numerosi paesi e settori, con abbondante liquidità delle contrattazioni. Il più ampio universo della regione Asia-Pacifico comprende large cap di alta qualità di Giappone e Australia. Negli ultimi dieci anni:

  • il volume mediano delle operazioni è passato da 30 milioni di dollari nel 2011 agli attuali 500 milioni di dollari;
  • circa il 71% delle operazioni nel mercato dell’Asia-Pacifico denominato in USD ha un volume superiore a 500 milioni di dollari;
  • anche i grandi gruppi di emittenti hanno fatto il loro ingresso sul mercato, con emissioni superiori ai 3 miliardi di dollari;
  • sono state effettuate grandi emissioni IG fuori benchmark nei settori delle infrastrutture e delle materie prime.

Fonte: LOIM, Bloomberg, 31 maggio 2023. A soli fini illustrativi.
 

1 Fonte: Moody’s, J.P. Morgan, ottobre 2018. Non c’è alcuna garanzia che gli obiettivi di investimento del Comparto saranno raggiunti o che ci sarà un guadagno rispetto al capitale iniziale, né che sarà possibile evitare perdite sostanziali.

prossima frontiera: ESG e sostenibilità.

In prospettiva, le obbligazioni ESG dovrebbero rappresentare una quota crescente dell’universo d’investimento del credito asiatico, a misura che le preferenze degli investitori si allineano con gli impegni sempre maggiori assunti su scala globale nei confronti degli obiettivi ambientali.

Le obbligazioni ESG non sono una novità nel panorama del credito asiatico. Tuttavia, le emissioni hanno registrato una forte accelerazione, trainata da Cina e India. Le obbligazioni ESG rappresentano una quota sempre maggiore del mercato asiatico e oggi il 10% delle emissioni lorde nella regione applica criteri ESG.1

A livello di singoli paesi la Cina si attesta al primo posto per numero di obbligazioni ESG asiatiche, con una quota di quasi il 40% tra il 2013 e il 2021, seguita da Corea e India.

In termini settoriali, gli emittenti finanziari dominano la scena dei titoli ESG della regione. In Cina le obbligazioni ESG sono emesse da banche, società di finanziamento e imprese industriali statali a sostegno dello sviluppo di infrastrutture verdi. In India il settore delle energie rinnovabili guida le emissioni di green bond.

 

1 ESG stands for Environmental, Social and Governance.

 

esempi ESG.

Vediamo qualche esempio di iniziative ESG suddivise per settore nell’universo del credito IG asiatico.

Finanza

  • Proventi destinati a imprese e governi per finalità legate alla sostenibilità
  • Obbligazioni che incentivano l’emittente ad aumentare la quota green del portafoglio prestiti. Ad esempio, obbligazioni legate alla sostenibilità che specificano una determinata percentuale di prestiti green sul totale lordo dei crediti con penali sotto forma di aumento delle cedole se l’obiettivo non viene raggiunto entro una data prestabilita

Energie rinnovabili

  • Proventi destinati a progetti di energie rinnovabili che hanno un impatto ambientale positivo e sono allineati agli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG), in particolare l’SDG 7 Energia pulita e accessibile
  • Costruzione di impianti di recupero e riutilizzo delle acque

Metalli e minerali

  • Proventi destinati a progetti ecologici come il trattamento delle acque o la riforestazione delle miniere dismesse
  • Finanziamento di progetti di edilizia sociale e costruzione di scuole e/o ospedali nelle aree di attività

Immobiliare

  • Efficienza energetica degli edifici, compreso l’utilizzo di energie rinnovabili per lo sviluppo immobiliare entro i termini stabiliti
  • Edilizia accessibile
  • Alcune obbligazioni legate alla sostenibilità prevedono penali per l’emittente se gli obiettivi non vengono raggiunti

ricerca dinamica del valore.

Le economie asiatiche presentano tutte le caratteristiche necessarie per un andamento positivo del mercato del credito: crescita economica, miglioramento dei saldi di bilancio e livelli di debito sostenibili.

La strategia Asia Investment Grade si articola su tre pilastri.

A soli fini illustrativi. 

la nostra strategia.

La strategia Asia Investment Grade si concentra sugli emittenti della regione Asia-Pacifico di obbligazioni in valuta forte. Il team attua un approccio ad alta convinzione che mira a generare sia redditi che plusvalenze investendo in quelle che il team considera le migliori opportunità nella regione.

Il processo d’investimento tiene conto del benchmark senza considerarlo vincolante ed è gestito in modo dinamico su tutte le strutture del capitale di debito (senior, subordinato) e le classi di debito (sovrano, societario, finanziario). La strategia investe attivamente solo in titoli investment grade e, per ottenere una maggiore flessibilità e un ventaglio più ampio di opportunità, ha un limite del 30% per gli emittenti non asiatici.

La gestione orientata ai fondamentali si basa su un’attenta valutazione della qualità e dei rischi di ogni investimento nel contesto del posizionamento top-down e dei limiti di rischio complessivi del portafoglio nell’ambito di un quadro di sostenibilità ed ESG pienamente integrato.

filosofia.

Crediamo che un approccio di gestione attiva ad alta convinzione sia quello più adatto ai mercati del credito asiatici, che nel corso del tempo possono presentare elevati livelli di inefficienza e dispersione e continui cambiamenti del quadro dei rischi e delle opportunità. Selezioniamo gli investimenti e costruiamo portafogli diversificati applicando un orientamento value, che a nostro avviso permetterà alle nostre strategie long-only total return di generare una sovraperformance a lungo termine. La nostra incessante ricerca fondamentale top-down e bottom-up con orientamento value conferisce a sua volta un vantaggio sostenibile a lungo termine. Teniamo conto del benchmark, senza considerarlo vincolante.

team di investimento.

LOcom_AuthorsAM-Dhiraj.png
Dhiraj Bajaj
Portfolio Manager & Head of Fixed Income Asia

LOcom_AuthorsAM-Sunil.png
Nivedita Sunil 
Portfolio Manager

 

LOcom-AuthorsAM-Poh.png

Poh Xiongwei
Senior Credit Research Analyst

LOcom_AuthorsAM-Kwan.png

Kenneth Kwan
Senior Credit Research Analyst

LOcom_AuthorsAM-Sanghvi.png

Janvi Sanghvi
Credit Research Analyst 

LOcom_AuthorsAM-Liew.png

Benedict Liew
Fixed Income Product Specialist

Inserire il titolo

Inserire il nome

Inserire il cognome

Inserire un indirizzo e-mail professionale valido

Inserire il nome della società

Scopri di più sul nostro Fund.

LO Funds - Asia Investment Grade Bond

Classe di Attivi Rendimento fisso
Strategia Obbligazioni Regionali
Categoria Mercati emergenti
Nome della classe di azioni ISIN Valuta Data NAV
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) I A ISIN LU2083909536 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 10.6
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) M A ISIN LU2083909700 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 10.54
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) M D ISIN LU2083909882 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 9.32
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) N A ISIN LU2083910112 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 10.6
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) N D ISIN LU2083910203 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 9.16
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) P A ISIN LU2083910385 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 10.38
Nome della classe di azioni LO Funds - Asia Investment Grade Bond, (USD) P D ISIN LU2083910468 Valuta USD Data 17.06.24 NAV 9.28
Le performance passate non costituiscono garanzia di risultati futuri. Se i fondi sono denominati in una valuta diversa da quella in cui è investita la maggior parte degli attivi dell?investitore, quest?ultimo deve essere consapevole che le variazioni dei tassi di cambio potrebbero incidere sul valore delle attività sottostanti dei fondi. Il processo di gestione del rischio di portafoglio è finalizzato a monitorare e gestire il rischio, ma ciò non implica che il rischio sia basso.

approfondimenti.

Credito asiatico: opportunità in crescita
investment viewpoints Asset Management
investment viewpoints Asset Management Fixed Income Investment strategies Asia value bonds DC DB Banks Wholesale Official institutions Third party asset managers Geronne Independants Institutional Consultants Insurance Fund of funds Endowments Asia Investment grade

Credito asiatico: opportunità in crescita

Ci aspettiamo un’ulteriore espansione dell’asset class del credito asiatico e presentiamo i principali indici e benchmark in quest’area di crescenti opportunità.

Il credito asiatico: riposizionarsi nel debito ME
investment viewpoints Asset Management
investment viewpoints Asset Management Fixed Income Investment strategies Asia value bonds DC DB Banks Wholesale Official institutions Third party asset managers Geronne Independants Institutional Consultants Insurance Fund of funds Endowments Asia Investment grade

Il credito asiatico: riposizionarsi nel debito ME

Per quale motivo gli investitori dovrebbero diventare più selettivi nell’ambito del debito dei mercati emergenti e priorizzare l’area Asia-Pacifico nelle allocazioni?

Credito asiatico: una fonte di efficienza nell’allocazione creditizia
investment viewpoints Asset Management
investment viewpoints Asset Management Fixed Income Investment strategies Asia value bonds DC DB Banks Wholesale Official institutions Third party asset managers Geronne Independants Institutional Consultants Insurance Fund of funds Endowments Asia Investment grade

Credito asiatico: una fonte di efficienza nell’allocazione creditizia

Come usare il credito asiatico investment grade denominato in dollari per rendere più efficiente un’allocazione creditizia core?

Asian credit: 3 key diversification benefits
investment viewpoints Asset Management
investment viewpoints Asset Management Fixed Income Investment strategies Asia value bonds DC DB Banks Wholesale Official institutions Third party asset managers Geronne Independants Institutional Consultants Insurance Fund of funds Endowments Asia Investment grade

Credito asiatico: i 3 principali vantaggi di diversificazione

Quali sono i 3 principali vantaggi di diversificazione offerti dal credito investment grade asiatico rispetto al tradizionale universo aggregato globale?

Credito asiatico: un’asset class in crescita strutturale
investment viewpoints Asset Management
investment viewpoints Asset Management Fixed Income Investment strategies Asia value bonds DC DB Banks Wholesale Official institutions Third party asset managers Geronne Independants Institutional Consultants Insurance Fund of funds Endowments Asia Investment grade

Credito asiatico: un’asset class in crescita strutturale

Il credito asiatico denominato in dollari US offre diversi vantaggi agli investitori globali nel reddito fisso investment-grade.

informazioni importanti.

Lombard Odier Funds (nel seguito il “Fondo”) è una società d’investimento a capitale variabile (SICAV) del Lussemburgo. Il Fondo è autorizzato e disciplinato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) del Lussemburgo quale Organismo di investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM) conformemente alla Parte I della legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 che attua la direttiva europea 2009/65/CE, e successive modifiche (“Direttiva OICVM”). Questo documento di marketing si riferisce in particolare a Climate Transition un Comparto di LO Funds (di seguito il “Comparto”). La Società di gestione del Fondo è Lombard Odier Funds (Europe) S.A. (d seguito “Società di gestione”), una società a responsabilità limitata (SA) con sede in Lussemburgo all’indirizzo 291, route d’Arlon 1150, autorizzata e regolamentata dalla CSSF come Società di gestione secondo la definizione di cui alla Direttiva UE 2009/65/CE, e successive modifiche, e secondo la definizione della Direttiva UE 2011/61/UE sui Gestori di fondi d’investimento alternativi (AIFMD). Lo scopo della Società di gestione è la creazione, la promozione, l’amministrazione, la gestione e la commercializzazione di OICVM lussemburghesi e stranieri, fondi di investimento alternativi (“FIA”) e altri fondi regolamentati, veicoli di investimento collettivo o altri veicoli di investimento, nonché l’offerta di servizi di gestione di portafoglio e di consulenza in materia di investimenti. LO Funds – Natural Capital non è stato ancora lanciato. Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche e integrazioni. Questa comunicazione di marketing è stata redatta e pubblicata da Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited. Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) è un nome commerciale. Il prospetto, lo statuto, i Documenti contenenti informazioni chiave per gli investitori, il modulo di sottoscrizione e le relazioni annuali e semestrali più recenti sono gli unici documenti di offerta ufficiali delle azioni del Fondo (la “Documentazione di Offerta”). La Documentazione di Offerta è/sarà disponibile in inglese, francese, tedesco e italiano sul sito www.loim.com e può essere richiesta gratuitamente presso la sede legale del Comparto in Lussemburgo: 291 route d’Arlon, 1150 Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo. Le informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing non tengono conto di alcuna circostanza, obiettivo o esigenza individuale specifica e non costituiscono materiale di ricerca né intendono affermare l’idoneità di qualsiasi strategia d’investimento alle circostanze individuali o che qualsiasi investimento o strategia costituiscono una consulenza d’investimento per qualsivoglia investitore. La presente comunicazione di marketing non intende sostituire un’assistenza professionale relativa a investimenti in prodotti finanziari. Prima di effettuare un investimento, l’ investitore de ve prendere visione di tutta la Documentazione di offerta e in particolare dei fattori di rischio, costi e condizioni di investimento nel Comparto. Desideriamo attirare l’attenzione
dell’investitore sulla natura a lungo termine della generazione di rendimenti nel ciclo economico e sul fatto che l’uso di strumenti finanziari derivati nel contesto della strategia d’investimento potrebbe risultare in un maggior livello di leva finanziaria e in un aumento dell’esposizione complessiva al rischio del Comparto e della volatilità del suo valore patrimoniale netto. Gli investitori dovrebbero valutare l’adeguatezza di un investimento di questo tipo in base al proprio specifico profilo di ri schio e al le proprie circostanze personali e, se necessario, ricevere una consulenza professionale indipendente in relazione ai rischi, oltre che alle conseguenze legali, normative, di credito, fiscali e contabili dell’investimento. Non c’è alcuna garanzia che gli obiettivi di investimento del Comparto saranno raggiunti o che ci sarà un guadagno rispetto al capitale iniziale. La performance passata non è un indicatore affidabile de i ri sultati futuri. Laddove il
Comparto è denominato in una moneta diversa dalla moneta di base dell’investitore, l’eventuale oscillazione del tasso di cambio potrebbe incidere sfavorevolmente sul prezzo e sulle entrate. Prendere debitamente nota dei fattori di rischio. La società di gestione del Comparto / Fondo ha facoltà di decidere in qualunque momento di cessare la commercializzazione del prodotto nel paese di residenza dell’investitore. Una sintesi dei diritti degli investitori e delle direttive relative a un’azione legale individuale o collettiva riguardante un prodotto finanziario a livello UE o nel proprio paese di residenza è riportata all’indirizzo https://am.lombardodier.com/home/assetmanagement-regulatory-disc.html. La sintesi è disponibile in inglese o in una delle lingue ufficiali del paese di residenza dell’investitore. Le informazioni di MSCI possono essere utilizzate esclusivamente a fini interni, non possono essere riprodotte o diffuse in qualsivoglia forma e non possono essere utilizzate come base o elemento costitutivo di qualsivoglia strumento, prodotto o indice finanziario. Le informazioni di MSCI non devono essere interpretate come consulenza d’investimento o come raccomandazione a prendere (o a non prendere)
qualsiasi decisione d’investimento e non possono essere considerate affidabili in quanto tali. Le analisi e i dati storici non devono essere considerati come indicazione o garanzia di qualsivoglia analisi, previsione o aspettativa di performance future. Le informazioni di MSCI sono fornite “così come sono” e l’utente delle medesime si assume la piena responsabilità dell’uso che verrà fatto di tali informazioni. MSCI, le sue affiliate e altri soggetti coinvolti nella compilazione, nel calcolo o nella creazione delle informazioni di MSCI (collettivamente le “Parti MSCI”) declinano espressamente qualsiasi garanzia (incluse, a titolo meramente esemplificativo, tutte le garanzie di originalità, accuratezza, completezza, tempestività, non violazione, valore di mercato e adeguatezza per un fine specifico) in relazione a tali informazioni. Fermo restando quanto precede, in nessun caso le Parti MSCI saranno responsabili di qualsivoglia danno diretto, indiretto, specifico, incidentale, punitivo, consequenziale (incluse, a titolo meramente esemplificativo, le perdite di profitto) o di danni di altro tipo. (www.msci.com). Tutti gli indici o benchmark qui menzionati sono indicati a solo scopo informativo. Nessun benchmark/indice è direttamente comparabile agli obiettivi di investimento, alla strategia o all’universo del Comparto. La performance del benchmark non è indicativa di performance passate o future del Comparto. Non si deve presumere che il Comparto in oggetto investirà in strumenti specifici che siano elementi costitutivi di indici, né si deve desumere che esista una qualsivoglia correlazione tra i risultati del Comparto e quelli di qualsiasi indice. Il rapporto tra l’obiettivo di rendimento e il rischio rappresenta un obiettivo della costruzione di un portafoglio. Non rappresenta il rapporto tra risultati passati e rischio e potrebbe non essere rappresentativo dell’effettivo rapporto tra risultati futuri e rischio. Le informazioni e le analisi ivi contenute sono basate su fonti ritenute affidabili. Lombard Odier fa del proprio meglio per assicurare la puntualità, l’accuratezza o la completezza delle informazioni contenute nel presente documento. Tuttavia, tutte le informazioni e opinioni nonché i prezzi, le valutazioni di mercato e i calcoli indicati sono soggetti a modifica senza preavviso. Fonte delle cifre: se non diversamente specificato, le cifre sono preparate da Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited. Il trattamento fiscale dipende dalle circostanze individuali di ciascun cliente e può subire variazioni in futuro.
Lombard Odier non fornisce consulenza fiscale e spetta a ogni investitore rivolgersi ai propri consulenti fiscali. Austria – Agente pagatore: Erste Bank der österreichischen Sparkassen AG Belgio – Fornitore di servizi finanziari: CACEIS Belgium S.A. Il Comparto non è adatto agli investitori retail belgi, salvo per sottoscrizioni superiori a EUR 250’000. Per conoscere l’impatto dell’imposta belga “TOB” (“Taxe sur les Operations Boursières”) sulle operazioni effettuate e l’impatto della ritenuta alla fonte (“Précomptes mobiliers”) rivolgersi a un consulente finanziario di fiducia. Lombard Odier dispone di un Servizio di gestione dei reclami interno. Per sporgere reclamo contattare il proprio Relationship Manager o direttamente Lombard Odier (Europe) S.A. Luxembourg, Belgium Branch, Claim Management Service, Avenue Louise 81, Box 12, 1050 Bruxelles, Fax: (+32) 254308. In alternativa, è possibile trasmettere gratuitamente il reclamo al garante belga, OMBUDSMAN: North Gate II, Boulevard du Roi Albert II, n. 8 Boîte 2 2, 1000 Bruxelles, Tel: (+32) 2 545 77 70, Fax: (+32) 2 545 77 79, E-mail: Ombudsman@Ombudsfin.be. Germania – Agente d’informazione e pagatore: DekaBank Deutsche Girozentrale Italia – Agenti pagatori: Société Générale Securities Services S.p.A., State Street Bank. International GmbH - Succursale Italia, Banca Sella Holding S.p.A., Allfunds Bank S.A., Italian Branch, BNP Paribas Securities Services, CACEIS Bank, Italy Branch Liechtenstein – Agente pagatore: LGT Bank AG. Lussemburgo – Depositario, agente amministratore centrale, conservatore del registro, agente preposto ai trasferimenti, agente pagatore e agente preposto alle quotazioni: CACEIS Bank, Luxembourg Branch Paesi Bassi – Agente pagatore: Lombard Odier Funds (Europe) S.A., Dutch Branch. Singapore – La presente comunicazione di marketing è stata approvata per l’utilizzo da parte di Lombard Odier (Singapore) Ltd per finalità informative generali degli investitori accreditati e altri soggetti, conformemente alle condizioni specificate nelle Sezioni 275 e 305 del Securities and Futures Act (Capitolo 289). I destinatari a Singapore dovranno contattare Lombard Odier (Singapore) Ltd, un consulente finanziario esente ai sensi del Financial Advisers Act (Capitolo 110) e una banca d’affari regolamentata e soggetta alla vigilanza della Monetary Authority of Singapore, in relazione a qualsivoglia questione derivante da o in connessione con la presente comunicazione di marketing. I destinatari della presente comunicazione di marketing dichiarano e garantiscono di essere investitori accreditati o altri soggetti secondo la definizione di cui al Securities and Futures Act (Capitolo 289). La presente comunicazione non è stata esaminata dalla Monetary Authority of Singapore. Spagna – Agente pagatore: Allfunds Bank, S.A. – Numero CNMV: 498. Svezia – Agente pagatore: Skandinaviska Enskilda Banken AB (publ). Svizzera – Il Comparto è registrato presso l’Autorità finanziaria di vigilanza sui mercati finanziari svizzera (FINMA). La Documentazione di Offerta e le altre informazioni per gli azionisti sono/saranno disponibili gratuitamente presso il rappresentante svizzero: Lombard Odier Asset Management (Svizzera) S.A., 6, avenue des Morgines, 1213 Petit-Lancy, Svizzera. Agente incaricato dei pagamenti svizzero: Banca Lombard Odier & Cie SA. 11, Rue de la Corraterie, 1204 Ginevra, Svizzera. Pubblicazioni sul Comparto: www.fundinfo.com. I prezzi di emissione e riscatto e/o il valore patrimoniale netto (con la specifica “commissioni escluse”) delle classi di azioni distribuite in Svizzera: www.swissfunddata.ch e www.fundinfo.com.Bank Lombard Odier & Co Ltd è una banca e intermediario mobiliare autorizzato e regolamentato dall’Autorità finanziaria di vigilanza sui mercati finanziari svizzera (FINMA).Regno Unito – Il presente documento è una promozione finanziaria ed è stato approvato ai fini della Sezione 21 del Financial Services and Markets Act 2000, da Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited. È approvato per la distribuzione da Lombard Odier (Europe) SA, London Branch, per i clienti retail nel Regno Unito. Il Comparto è un Recognised scheme nel Regno Unito ai sensi del Financial Services and Markets Act 2000. La normativa britannica per la protezione dei clienti retail del Regno Unito e le compensazioni disponibili ai sensi dello UK Financial Services Compensation Scheme non si applicano in alcun modo agli investimenti o ai servizi offerti da un soggetto straniero. Agente di servizio del Regno Unito: Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited. Lombard Odier (Europe) S.A. UK Branch, istituto di credito regolamentato nel Regno Unito dalla Prudential Regulation Authority (PRA) e soggetto a regolamentazione limitata da parte della Financial Conduct Authority (“FCA”) e della Prudential Regulation Authority (“PRA”). I dettagli sulla portata della nostra autorizzazione e regolamentazione da parte di PRA e FCA sono disponibili su richiesta. Membri dell’Unione Europea – Il presente documento di marketing è stato approvato per l’uso da Lombard Odier (Europe) S.A. L’ente è un istituto di credito autorizzato e regolamentato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) in Lussemburgo. Le succursali di Lombard Odier (Europe) S.A. operano nei seguenti territori: Belgio: Autorità di regolamentazione: Autorité des services et marchés financiers (FSMA), Rappresentante: CACEIS Belgium S.A., Avenue du Port 86C, b320, 1000 Bruxelles; Francia: Lombard Odier (Europe) S.A. Succursale en France è un istituto di credito soggetto a regolamentazione limitata in Francia da parte dell’Autorité de contrôle prudentiel et de résolution (ACPR) e dall’Autorité des marchés financiers (AMF) in relazione alle proprie attività di servizi d’investimento; Italia: Lombard Odier (Europe) S.A. Succursale in Italia, iscritta nel Registro delle imprese di Milano al n. 09514880963, R.E.A. n° MI – 2095300. Regolamentata in Italia dalla Commissione Nazionale per la Società e la Borsa (CONSOB) e dalla Banca d’Italia; Spagna: Lombard Odier (Europe) S.A. Sucursal en España, Lombard Odier Gestión (España) S.G.I.I.C., S.A.U., istituti di credito sotto la supervisione limitata in Spagna del Banco de España e della Comisión Nacional del Mercado de Valores (CNMV). Stati Uniti – Né il presente documento né le sue copie possono essere inviati, portati o distribuiti negli Stati Uniti o consegnati a soggetti statunitensi. Questa comunicazione di marketing non può essere riprodotta (in tutto o in parte), trasmessa, modificata o utilizzata per scopi pubblici o commerciali senza la previa autorizzazione scritta di Lombard Odier.
© 2023 Lombard Odier Investment Managers - tutti i diritti riservati.