Elezioni indiane: un mandato ancora più importante per Modi e le nostre speranze per la storia del credito indiano

investment viewpoints

Elezioni indiane: un mandato ancora più importante per Modi e le nostre speranze per la storia del credito indiano

Dhiraj Bajaj - Head of Asia Fixed Income

Dhiraj Bajaj

Head of Asia Fixed Income

Le elezioni generali indiane del 2019 hanno visto la maggiore affluenza di sempre: oltre 600 milioni di cittadini hanno infatti esercitato il proprio diritto di voto. Il risultato delle elezioni avrà anche raggiunto certezze in termini politici, ma è ancora troppo presto per poter approfittare dei vantaggi economici che ne derivano.

Il governo di coalizione della NDA (Alleanza democratica nazionale) guidato dal BJP (Partito di Bhartiya Janata) a maggio ha ottenuto la vittoria con 352 seggi (il 65% circa dell’effettivo), e l’incredibile conquista di 303 seggi da parte dello stesso BJP. Il BJP ha infatti aumentato il numero dei seggi di 21 unità rispetto alle elezioni del 2014 e la quota di voto è passata dal 6% al 37%. Il secondo partito più importante in corsa da solo è riuscito a conquistare solo 52 seggi, senza vincerne alcuno in metà dei 36 stati e Territori dell’Unione.

Si tratta di risultati sorprendenti, soprattutto considerando la tiepida situazione economica degli ultimi cinque anni. Tre settori principali rimangono in difficoltà, ossia i settori agricolo, energetico e bancario. Inoltre, il mercato dello shadow banking è fermo dalla metà del 2018 e i meccanismi di trasmissione di credito onshore rimangono bloccati. Le problematiche quali l’alta disoccupazione, la bassa crescita delle esportazioni e uno slittamento di bilancio più elevato, rimangono sfide chiave. Nonostante questi ostacoli, il governo in carica ha ottenuto una vittoria travolgente per la seconda volta, a significare un maggiore apprezzamento del cambiamento di paradigma della politica del paese. 

Diversi passi falsi in materia di politica economica e il ritmo a rilento delle riforme hanno portato a una performance economica perlopiù contrastante. Sono presenti aree dagli enormi miglioramenti, quali il settore delle infrastrutture e il lancio dell’imposta su beni e servizi (Goods and Services Tax, GST), tuttavia, il programma di riforma in affanno ha portato a un lieve deterioramento dei fondamentali del credito sovrani e a una debole trasmissione del credito nel settore privato.

Fortunatamente, riteniamo che l’India disponga del tempo necessario per affrontare sfide come quelle riportate. In quanto investitori creditizi di lungo termine, sono diverse le aree di sviluppo sulle quali vorremmo che si concentrasse la nuova amministrazione. Riteniamo che queste aree rappresentino misure che sosterranno e miglioreranno l’affidabilità di credito indiana nei prossimi anni.

 

Cliccare qui per la relazione completa

Informazioni importanti.

Il presente documento è stato pubblicato da Lombard Odier Funds (Europe) S.A., una società per azioni di diritto lussemburghese avente sede legale a 291, route d’Arlon, 1150 Lussemburgo, autorizzata e regolamentata dalla CSSF quale Società di gestione ai sensi della direttiva europea 2009/65/CE e successive modifiche e della direttiva europea 2011/61/UE  sui gestori di fondi di investimento alternativi (direttiva AIFM). Scopo della Società di gestione è la creazione, promozione, amministrazione, gestione e il marketing di OICVM lussemburghesi ed esteri, fondi d’investimento alternativi ("AIF") e altri fondi regolamentati, strumenti di investimento collettivo e altri strumenti di investimento, nonché l’offerta di servizi di gestione di portafoglio e consulenza per gli investimenti.
Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) è un marchio commerciale.
Questo documento è fornito esclusivamente a scopo informativo e non costituisce un’offerta o una raccomandazione di acquisto o vendita di titoli o servizi. Il presente documento non è destinato a essere distribuito, pubblicato o utilizzato in qualunque giurisdizione in cui tale distribuzione, pubblicazione o utilizzo fossero illeciti. Il presente documento non contiene raccomandazioni o consigli personalizzati e non intende sostituire un'assistenza professionale in materia di investimenti in prodotti finanziari. Prima di effettuare una transazione qualsiasi, l’investitore dovrebbe valutare attentamente se l’operazione è idonea alla propria situazione personale e, ove necessario, richiedere una consulenza professionale indipendente riguardo ai rischi e a eventuali conseguenze legali, normative, creditizie, fiscali e contabili. Il presente documento è proprietà di LOIM ed è rivolto al destinatario esclusivamente per uso personale. Il presente documento non può essere riprodotto (in tutto o in parte), trasmesso, modificato o utilizzato per altri fini senza la previa autorizzazione scritta di LOIM. Questo documento riporta le opinioni di LOIM alla data di pubblicazione.
Né il presente documento né copie di esso possono essere inviati, portati o distribuiti negli Stati Uniti d’America, nei loro territori e domini o in aree soggette alla loro giurisdizione, oppure a o a favore di US Person. A tale proposito, con l’espressione “US Person” s’intende un soggetto avente cittadinanza, nazionalità o residenza negli Stati Uniti d’America, una società di persone costituita o esistente in uno qualsiasi degli stati, dei territori, o dei domini degli Stati Uniti d’America, o una società di capitali disciplinata dalle leggi degli Stati Uniti o di un qualsiasi loro stato, territorio o dominio, o ogni patrimonio o trust il cui reddito sia soggetto alle imposte federali statunitensi, indipendentemente dal luogo di provenienza.
Fonte dei dati: se non indicato diversamente, i dati sono elaborati da LOIM.
Alcune informazioni sono state ottenute da fonti pubbliche ritenute attendibili, ma in assenza di una verifica indipendente non possiamo garantire la loro correttezza e completezza.
I giudizi e le opinioni qui espresse hanno esclusivamente scopo informativo e non costituiscono una raccomandazione di LOIM a comprare, vendere o conservare un titolo. I giudizi e le opinioni sono validi alla data della presentazione, possono essere soggetti a modifiche e non devono essere intesi come una consulenza di investimento. Non dovrebbero essere intesi come una consulenza di investimento.
Il presente documento non può essere (i) riprodotto, fotocopiato o duplicato, in alcuna forma o maniera, né (ii) distribuito a persone che non siano dipendenti, funzionari, amministratori o agenti autorizzati del destinatario, senza il previo consenso di Lombard Odier Funds (Europe) S.A. ©2019 Lombard Odier IM. Tutti i diritti riservati.