Investire per un pianeta più pulito

investment viewpoints

Investire per un pianeta più pulito

Il cambiamento climatico è una sfida senza precedenti che esige una risposta globale. Anche gli impact bond possono contribuire ad affrontarla, generando importanti esternalità positive di natura ambientale e sociale nel contesto di un portafoglio liquido.    

Il Fondo LO Funds Global Climate Bond, lanciato a marzo 2017, nasce dalla partnership strategica tra Lombard Odier Investment Managers (LOIM) e Affirmative Investment Management (AIM). Il suo obiettivo principale è destinare il capitale degli investitori a progetti di lotta al cambiamento climatico, generalmente attraverso misure di adattamento o mitigazione.

L’ultimo Impact Report del Fondo LO Funds Global Climate Bond illustra nel dettaglio in che modo gli investitori hanno sostenuto azioni volte a mitigare il cambiamento climatico e a promuovere la resilienza ai suoi effetti. Nel 2018, il Fondo ha finanziato oltre 900 progetti e iniziative, che hanno evitato l’emissione di 70.085 tonnellate di gas a effetto serra (valore annualizzato).

L’universo di investimento potenziale continua a crescere, offrendoci un ventaglio sempre più ampio di progetti e attività in tutto il mondo. 204 nuovi emittenti sono entrati sul mercato, portando il totale a 625, da 44 diversi paesi. Sono comparsi sulla scena anche nuovi emittenti sovrani, tra cui Indonesia, Belgio e Lituania.

Nella valutazione dei potenziali investimenti, verifichiamo che siano allineati con il nostro impegno a sostenere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) e l’Accordo di Parigi sul clima. Oggi il Fondo supporta tutti i 17 SDG, il cui intento è eliminare la povertà, combattere le disuguaglianze e lottare contro il cambiamento climatico. Secondo le stime dell’ONU, raggiungere questi obiettivi potrebbe creare opportunità di mercato per un valore fino a 12.000 miliardi di dollari, in settori che vanno dall'alimentazione e l’agricoltura ai trasporti, l’energia, la gestione delle risorse umane e la sanità.

Per raggiungere gli obiettivi più ampi dell’Accordo di Parigi, i paesi dovranno accelerare drasticamente il processo di transizione verso l’energia pulita, che, da sola, può arrivare a raggiungere il 90% della riduzione delle emissioni di carbonio prevista dall’accordo. L’energia resta il settore più importante del Fondo, rappresentando circa il 33% degli investimenti. Nel 2018, il Fondo ha sostenuto prevalentemente progetti per la generazione di energia, ma ha anche finanziato importanti iniziative legate alle infrastrutture, come gli ammodernamenti delle reti di trasmissione.

In generale, le possibili risposte al cambiamento climatico possono essere suddivise in due ambiti: mitigazione e adattamento.  Per fare un esempio, investire nella produzione di energia rinnovabile rientra tipicamente nella prima categoria. Uno degli aspetti di rilievo dell’attività del Fondo nel 2018 è stata l’aumentata ponderazione, all’interno del portafoglio, dei progetti di adattamento al clima. Mentre le misure di mitigazione puntano a ridurre i gas a effetto serra, le misure di adattamento sono invece una risposta diretta agli effetti del cambiamento climatico. Nel 2018, il 14% del portafoglio è stato destinato ad attività di adattamento, in crescita rispetto all’8% del 2017.

Uno dei progetti di adattamento finanziati dal Fondo riflette il rischio che il cambiamento climatico rappresenta per la sicurezza alimentare. Secondo la Banca Mondiale, l’agricoltura, e i prodotti alimentari in particolare, sono particolarmente suscettibili agli eventi meteorologici estremi associati al cambiamento climatico. Va inoltre ricordato che il 65% dei lavoratori più poveri al mondo lavora in questo settore. Alla luce di questa vulnerabilità, è fondamentale rafforzare la resilienza ai rischi climatici e ambientali.

Il progetto in questione riguarda la provincia cinese del Fuijan, vicina all’area in cui si formano i tifoni che si abbattono sulla costa sud-orientale del paese. Attraverso un green bond della Banca internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, il Fondo ha finanziato una serie di progetti di adattamento, compreso l’aggiornamento dei sistemi di risposta di emergenza. Circa 11.000 pescatori e le rispettive famiglie (circa 64.000 persone in totale) hanno beneficiato delle nuove misure di allerta e protezione in caso di eventi estremi.

Altri progetti e iniziative sostenuti dal Fondo comprendono un progetto di metropolitana nella città di Jaipur (Rajasthan), un nuovo green building nel comune di Halden, in Norvegia, un complesso di uffici in bioedilizia nelle periferie di Parigi ad alta densità di popolazione. Un progetto di gestione idrica nel Bahrain ha contribuito a risolvere i problemi di carenza di falde acquifere e piogge irregolari del paese. 

Gli investitori sono sempre più interessati all’opportunità di fare una differenza tangibile per l’ambiente, facendo crescere al contempo i propri investimenti in modo sostenibile. Per rispondere a questa crescente domanda, abbiamo creato un portafoglio obbligazionario diversificato che cerca di avere un impatto positivo, con l’obiettivo di realizzare rendimenti più elevati con un minore turnover rispetto a un tipico portafoglio investment grade.

informazioni importanti.

Solo per investitori professionisti.

Il presente documento è rilasciato da Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited, una società autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (“FCA”), iscritta nel registro della FCA con il numero 515393.

Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) è un nome commerciale.

Questo materiale è fornito esclusivamente a scopo informativo e non costituisce un’offerta o una raccomandazione di acquisto o vendita di titoli o servizi Il presente documento non è destinato a essere distribuito, pubblicato o utilizzato in qualunque giurisdizione in cui tale distribuzione, pubblicazione o utilizzo fossero illeciti.  Il presente materiale non contiene raccomandazioni o consulenze personalizzate e non intende sostituire un’assistenza professionale in materia di investimenti in prodotti finanziari.  Prima di effettuare una qualsiasi transazione, l’investitore dovrebbe valutare attentamente se l’operazione è idonea alla propria situazione personale e, ove necessario, richiedere una consulenza professionale indipendente riguardo ai rischi e a eventuali conseguenze legali, normative, creditizie, fiscali e contabili. Il presente materiale è proprietà di LOIM ed è rivolto al destinatario esclusivamente per uso personale.  Non può essere riprodotto (in tutto o in parte), trasmesso, modificato o utilizzato per altri fini senza la previa autorizzazione scritta di LOIM.  I contenuti del presente documento sono destinati a soggetti che si qualificano come investitori professionisti sofisticati e che sono autorizzati o regolamentati per operare sui mercati finanziari o a soggetti che LOIM ritiene in possesso della necessaria competenza, esperienza e conoscenza in relazione agli argomenti di investimento ivi illustrati e per i quali LOIM ha ricevuto assicurazione che sono in grado di prendere decisioni d'investimento autonome e che capiscono i rischi impliciti negli investimenti di cui al presente documento, o ad altri soggetti che LOIM ha espressamente confermato essere destinatari idonei di questo documento Qualora non rientriate in nessuna delle suddette categorie, siete cortesemente invitati a restituire il presente documento a LOIM oppure a distruggerlo; vi invitiamo espressamente a non basarvi sui suoi contenuti, a non fare riferimento ad alcuno degli argomenti ivi trattati in materia di investimenti e a non consegnare il presente documento a terzi. Questo documento riporta le opinioni di LOIM alla data di pubblicazione. Le informazioni e le analisi ivi contenute si basano su fonti ritenute attendibili. Tuttavia, LOIM non garantisce la tempestività, correttezza o completezza delle informazioni contenute nel presente documento e declina ogni responsabilità per qualunque perdita o danno derivante dall'uso delle stesse. Tutte le informazioni e opinioni nonché i prezzi indicati sono soggetti a modifica senza preavviso. È vietato inviare, portare o distribuire il presente documento o sue copie negli Stati Uniti d'America, nei loro territori e possedimenti o in aree soggette alla loro giurisdizione, oppure a o a favore di Soggetti statunitensi A questo proposito, con l'espressione "Soggetto statunitense" si intende un soggetto avente cittadinanza, nazionalità o residenza negli Stati Uniti d'America, una società di persone costituita o esistente in qualsiasi stato, territorio o possedimento degli Stati Uniti d'America, una società di capitali costituita ai sensi del diritto degli Stati Uniti d'America o di qualsiasi loro stato, territorio o possedimento, o un patrimonio o trust soggetto alle imposte federali statunitensi sul reddito, indipendentemente dalle sue fonti di reddito.

Fonte dei numeri: se non diversamente specificato, i numeri sono preparati da LOIM.

Alcune informazioni sono state ottenute da fonti pubbliche ritenute attendibili, ma in assenza di una verifica indipendente non possiamo garantire la loro correttezza e completezza.

I giudizi e le opinioni qui espresse hanno esclusivamente scopo informativo e non costituiscono una raccomandazione di LOIM a comprare, vendere o conservare un titolo. I giudizi e le opinioni sono validi alla data della presentazione, possono essere soggetti a modifiche e non devono essere intesi come una consulenza di investimento.

Nessuna parte del presente materiale può essere (i) copiata, fotocopiata o duplicata in alcuna forma e con nessuno strumento, né (ii) distribuita a persone che non siano un dipendente, funzionario, direttore o agente autorizzato del destinatario, senza previa autorizzazione di Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited. Nel Regno Unito, il presente materiale rappresenta una promozione finanziaria ed è stato approvato da Lombard Odier Asset Management (Europe) Limited, società autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority.

©2019 Lombard Odier IM. Tutti i diritti riservati.