The mobility revolution

The mobility revolution

Mobility – the way people and goods move – sits at the heart of our economy and lifestyles. A mobility revolution is already underway and represents a USD 2 trillion annual investment opportunity.

scopri di più
Lombard Odier joins call for sustainable EU recovery from COVID-19

Lombard Odier joins call for sustainable EU recovery from COVID-19

We believe governments' recovery measures from the COVID-19 pandemic should accelerate the transition to low-carbon, sustainable social and economic model that is circular, lean, inclusive and clean. This is why we have signed the Open Letter to EU Leaders From Investors on a Sustainable Recovery from COVID-19.

scopri di più
Investire nella transizione verso lo zero netto

Investire nella transizione verso lo zero netto

Noi di Lombard Odier riteniamo che la transizione climatica continuerà ad accelerare nel contesto post COVID-19, presentando opportunità d’investimento annuali pari a 5,5 trilioni di USD. La nostra strategia sulla transizione climatica coglie in tutti i settori le opportunità create dall’urgente necessità di una transizione verso un’economia a zero emissioni nette e di adattamento a un clima più caldo.

scopri di più
Could cheap oil and COVID-19 derail the transport revolution? Not in our view.

Il prezzo basso del petrolio e il COVID-19 potrebbero far deragliare la rivoluzione dei trasporti? A nostro parere non sarà così.

Noi di Lombard Odier siamo convinti che le dinamiche relative alla domanda e all’offerta nel settore dei trasporti siano fondamentalmente cambiate. Nonostante la rapida flessione del prezzo del petrolio, che presumibilmente si protrarrà a lungo, siamo convinti che la Rivoluzione dei Trasporti continuerà ad offrire opportunità d’investimento interessanti, in particolare con la reazione dei consumatori e dei governi agli ingenti costi economici e sociali provocati dalla pandemia da COVID-19.

scopri di più
Posizionare il portafoglio per la transizione climatica

Posizionare il portafoglio per la transizione climatica

La decarbonizzazione mondiale è già iniziata – ma la transizione deve accelerare. Nel prossimo decennio, saranno necessari investimenti annui intorno a USD 5.500 mld per generare una crescita economica sostenibile e conformarsi all’Accordo di Parigi. Oggi sono le forze di mercato a trainare la transizione, che a nostro avviso è già fra i più importanti motori di rischio e rendimento.

scopri di più
In che modo i settori ad alta intensità di carbonio possono essere coinvolti nella lotta al cambiamento climatico

In che modo i settori ad alta intensità di carbonio possono essere coinvolti nella lotta al cambiamento climatico

Per i settori ad alta intensità di carbonio la riduzione delle emissioni rappresenterà una sfida. Le aziende dei settori con emissioni difficili da limitare che riusciranno a operare la transizione verso processi a minore intensità di carbonio guadagneranno un sostanziale vantaggio competitivo potenzialmente a beneficio degli investitori.

scopri di più
Cinque motivi per cui lo shock petrolifero e COVID-19 potrebbero essere positivi per gli investimenti sul clima

Cinque motivi per cui lo shock petrolifero e COVID-19 potrebbero essere positivi per gli investimenti sul clima

Prevediamo che il crollo del prezzo del petrolio e il virus COVID-19 avranno un impatto positivo sulle strategie di transizione climatica. Storicamente, i bassi prezzi del petrolio avrebbero tipicamente un effetto negativo sulla velocità e la portata della transizione verso un'economia a zero emissioni di carbonio. Ma oggi le dinamiche di mercato sono molto più complesse. La combinazione di politica, forze di mercato e dinamiche di consumo sembrano sempre più favorevoli alla decarbonizzazione in corso nei settori della mobilità, delle energie rinnovabili, delle tecnologie verdi e dell'idrogeno. Altre industrie – ereditate dal passato come l'energia da combustibili fossili e i viaggi aerei - rischiano di vedere un effetto negativo prolungato.

scopri di più